Si mangia al rifugio?

Non solo mangiare ma escursioni culinarie! Cibi genuini, a km zero e presidi slowfood, perch√® dopo aver faticato, gli occhi sono pieni di splendidi panorami, ma lo stomaco no. Tordelli, maccheroni, farrotti, cacciagione, arrosti e grigliate, e trote; Seguite gli eventi particolari per partecipare all’escursioni enogastronomiche. Anche chi √® vegetariano trova il giusto spazio, con verdure di stagione cucinate ad hoc.

I commenti sono chiusi